Fettuccine ai funghi porcini

Difficoltà: difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 25 minuti
Note aggiuntive: + 20 minuti di ammollo dei funghi porcini secchi in acqua tiepida


Le fettuccine ai funghi porcini sono un primo piatto tradizionale della cucina italiana del centro nord, una ricetta di sicuro successo per moltissime occasioni.

Preparazione:
Soffriggete nell’olio il trito di aglio, cipolla e peperoncino, unitevi la pancetta e poi, solo per breve tempo, i funghi porcini che essendo secchi avrete precedentemente messo a mollo in acqua tiepida per almeno 20 minuti e poi strizzati. Aggiungete il vino e, solo dopo averlo fatto evaporare, unite i pomodorini con un po’ d’acqua; fate cuocere fino a completo assorbimento, quindi aggiungete la panna. Fate lessare le fettuccine in abbondante acqua salata, scolatele al dente per poi ripassarle nel tegame con il sugo da voi preparato. Condite infine con una buona manciata di parmigiano e di prezzemolo fresco.

Accorgimenti:
Potete utilizzare l’acqua in cui avete fatto ammorbidire i funghi secchi, dopo averla filtrata, per allungare il sugo durante la cottura insieme al vino bianco.

Idee e varianti:
Una variante classica delle fettuccine ai funghi porcini è quella senza la panna, in questo caso aggiungete un po’ di parmigiano e allungate con l’acqua dei funghi se avete utilizzato quelli secchi.

Fonte: http://www.gustissimo.it/

About Staff